2016

16/5

by Eleonora Crippa

Materiali

Progetto per la scuola secondaria con qualche spunto per la primaria sul brano "Carillon de Westminster" del compositore e organista Louis Vierne.

Il brano, sesto e ultimo della Suite n. 3 tratta dai 24 Pièce de Fantasie, è un Andante con moto scritto in 9/8 nella tonalità di Re maggiore (nel corso del brano si alternano alcuni brevi intermezzi in 6/8). La musica inizia in pianissimo ed il tema, presentato in un crescendo continuo, si rincorre senza soluzione di continuità da una voce all’altra. Questo susseguirsi produce una suddivisione del brano in quattro parti: il tema presentato alla mano sinistra, poi alla mano destra, al pedale nella nuova tonalità di Sib maggiore ed infine nuovamente nella tonalità di partenza alla mano destra. L’accompagnamento al tema è costruito su un pattern ritmico (ottavo-2sedicesimi-ottavo), che accentua l’idea di Carillon. Per queste articolazioni interne, modulazioni, cambi di metro, il brano non è di facile ascolto soprattutto per le sonorità stesse dello strumento. Riuscire a distinguere la melodia all’interno del cluster sonoro creato da tutte le voci non sarà compito facile, ma sarà un ottimo esercizio per stimolare e potenziare attenzione, concentrazione e un ascolto qualitativo.

>>> continua nel pdf allegato

© 2017 Associazione Centro Studi e Solidarietà Maurizio Di Benedetto | C.F. 92020080138                                                          Seguici sui social