2011

11/1

by Elena Viti

Danza educativa

Quando un'esperienza motoria si trasforma in attività artistica.

Durante la lezione di danza per bambini uno degli elementi fondamentali per l’insegnante è riuscire a catturare l’attenzione dei gruppi a cui si rivolge e favorirne la concentrazione e l’intensità nell’esecuzione dei movimenti.
Solo così, infatti, si può parlare di un movimento che diventa danza e trasforma una esperienza motoria in attività artistica. Non è l’età che può impedire questo passaggio, ma la mancanza d’intenzionalità del gesto. Naturalmente raggiungere questa convinzione nei bambini può essere molto difficile, a causa di una difficoltà di concentrazione dovuta anche all’immaturità del loro sistema nervoso. Ma ci sono molte cose che ci possono aiutare.  >>> continua nel file allegato

© 2017 Associazione Centro Studi e Solidarietà Maurizio Di Benedetto | C.F. 92020080138                                                          Seguici sui social