2015

13/7

by Mario Piatti

La buona scuola

Alcuni dati e qualche osservazione di merito in relazione alle nuove immissioni in ruolo

Con Decreto del Miur Prot. n. 470 del 7 luglio 2015 è stato determinato il contingente per le assunzioni a tempo determinato da effettuarsi per l’a.s. 2015/16 in relazione al turn over. Secondo quanto stabilito dal decreto, «il contingente di assunzioni per il personale docente è definito in coerenza al reale fabbisogno di personale. Le assunzioni in ruolo si effettuano sui posti che risultano disponibili e vacanti per l’intero anno scolastico, dopo la conclusione di tutte le operazioni di utilizzazione e di assegnazione provvisoria» (art. 2, comma 2.1). In parole povere, non si tratta ancora di assunzioni in relazione all’ampliamento dell’offerta formativa previste dalla legge cosiddetta della “buona scuola” appena approvata.
Le assunzioni in ruolo, pari complessivamente a 36.627 posti di cui 14.747 per il sostegno, vanno di fatto a coprire il normale turn over.
Al decreto sono allegate alcune istruzioni operative e alcune tabelle con i numeri dei posti di Organico di Diritto (O.D.) 2015/2016, con il numero dei titolari al 16.06.2015 suddivisi per classi di concorso, alle disponibilità e agli esuberi.

>>> continua nel file pdf allegato

E' possibile commentare questo articolo o intervenire con contributi originali sul blog di Musicheria.

© 2017 Associazione Centro Studi e Solidarietà Maurizio Di Benedetto | C.F. 92020080138                                                          Seguici sui social